domenica , 27 Settembre 2020

Comunicato stampa Udc:"La politica dovrebbe recuperare la civiltà del confronto"

La politica dovrebbe recuperare la civiltà del confronto. Insistere in maniera arrogante e ostinata, dinanzi ad una decisione sostenuta, democraticamente, a maggioranza, perché Nardò si costituisca parte civile nel processo “Sabr”, è segno di inciviltà. Crediamo fermamente nella giustizia e riteniamo che potrà accertare le eventuali

La politica dovrebbe recuperare la civiltà del confronto. Insistere in maniera arrogante e ostinata, dinanzi ad una decisione sostenuta, democraticamente, a maggioranza, perché Nardò si costituisca parte civile nel processo “Sabr”, è segno di inciviltà. Crediamo fermamente nella giustizia e riteniamo che potrà accertare le eventuali

responsabilità degli imputati. I nostri concittadini non sono colpevoli sino a condanna definitiva ovvero sino all’esito del terzo grado. Qualora dovessero essere appurate responsabilità arriveranno le condanne, ed in quel caso, chi ha commesso un reato salderà il suo conto con la giustizia. Quanto alla nostra Nardò, la Città dell’Accoglienza non perde “appeal” per un infelice passaggio mediatico, perché accoglienza e tolleranza sono parte della sua storia e le appartengono.

 

 

 

 

Il vice-segretario cittadino UDC

Marco Marinaci

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …