martedì , 24 Novembre 2020

S. Giuseppe Patriarca ***CON FOTO***

Stamane, nel centro storico, si sono sentiti profumi che da decenni non si sentivano!

Stamane, nel centro storico, si sono sentiti profumi che da decenni non si sentivano!

Colori, gente, campanelli, fischietti e il saluto a S. Giuseppe Patriarca. Poi ancora ozze, tazzine, piatti, furuni.E ancora scapece, cupeta tosta e scagliozzi. In attesa della processione in onore del Santo alle 16,30 Questa è la festa e Nardò risponde con entusiasmo e voglia di partecipazione alla tradizione.Tempo clemente, la festa può iniziare!

 

Osservatorio sulla città – Nardò (Le) 

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

TASSA SPAZZATURA, NUOVA BATOSTA TARGATA MELLONE

Il sindaco conferma l’aumento della Tari introdotto un anno fa (14,5%). Nessun “occhio di riguardo” …