venerdì , 27 Novembre 2020

Sulle dimissioni del vice-segretario UDC Marco Marinaci interviene il Segretario provinciale On. Totò Ruggeri

Le dimissioni di Marco Marinaci da referente dell’UDC di Nardò, dopo averlo guidato solo per il tempo necessario allo svolgimento della campagna elettorale, è un gesto di grande sensibilità politica, ha commentato il Segretario Provinciale On. Totò Ruggeri, che gli fa onore a dimostrazione del suo sincero attaccamento al Partito.

Nell’attuale momento difficile che sta attraversando la politica e in genere i partiti, come registrato dall’esito del voto, c’è bisogno di avviare un’approfondita analisi della situazione politica,economica e sociale per comprenderne meglio le dinamiche al fine di definire un nuovo percorso che serva a rilanciare l’azione dell’UDC.

 

Le dimissioni di Marco Marinaci da referente dell’UDC di Nardò, dopo averlo guidato solo per il tempo necessario allo svolgimento della campagna elettorale, è un gesto di grande sensibilità politica, ha commentato il Segretario Provinciale On. Totò Ruggeri, che gli fa onore a dimostrazione del suo sincero attaccamento al Partito.

Nell’attuale momento difficile che sta attraversando la politica e in genere i partiti, come registrato dall’esito del voto, c’è bisogno di avviare un’approfondita analisi della situazione politica,economica e sociale per comprenderne meglio le dinamiche al fine di definire un nuovo percorso che serva a rilanciare l’azione dell’UDC.

Il recupero della politica intesa come servizio,ha sostenuto Ruggeri,deve costituire l’impegno prioritario di ciascuno di noi se vogliamo concretamente riavvicinare il cittadino ai partiti e alle istituzioni nei cui confronti c’è ormai molta sfiducia.

In Nardò,come nel resto del Paese, abbiamo questo compito da assolvere per poter risultare credibili ed essere punto di riferimento per i tanti moderati delusi.

Il congresso cittadino deve costituire una tappa importante per l’UDC di Nardò, il quale dovrà eleggere la futura classe dirigente che avrà il compito di elaborare nuove strategie politiche che tengano conto delle problematiche presenti sul territorio.

In attesa della celebrazione del congresso, il Segretario Provinciale On.Ruggeri ha comunicato di aver conferito la nomina di commissario cittadino al capogruppo alla Regione Puglia,consigliere Salvatore Negro, non senza aver espresso prima i più sentiti ringraziamenti a Marco Marenaci e a tutto il consiglio direttivo per il lavoro non facile svolto in questo periodo.

Il Segretario Provinciale si dice certo che il nuovo commissario si avvarrà della collaborazione di questi amici e ne  valorizzerà le esperienze  maturate che saranno essenziali perché l’UDC in Nardò risulti sempre protagonista della vita politica cittadina.

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …