martedì , 20 Aprile 2021

Denunciate per furto due sorelle

Si sa i tempi sono quel che sono e la crisi colpisce oramai anche i così detti ceti medi. La Polizia di Stato di Nardò ha denunciato due sorelle rispettivamente di 43 e 40 anni per furto.
Le due, I . ed M. Z., una delle quali svolge la professione di avvocato, si sarebbero recato in un negozio di Nardò per fare shopping, accompagnate dai loro figli. Così, mentre una delle due, “intratteneva” il titolare del negozio con svariate domanda, l’altra era intenta a “provare” capi di abbigliamento. Entrambe, alla fine della fiera, sarebbero uscite senza acquistare nulla.

Si sa i tempi sono quel che sono e la crisi colpisce oramai anche i così detti ceti medi. La Polizia di Stato di Nardò ha denunciato due sorelle rispettivamente di 43 e 40 anni per furto.
Le due, I . ed M. Z., una delle quali svolge la professione di avvocato residenti in un paese alle porte di Nardò, si sarebbero recato in un negozio di Nardò per fare shopping, accompagnate dai loro figli. Così, mentre una delle due, “intratteneva” il titolare del negozio con svariate domanda, l’altra era intenta a “provare” capi di abbigliamento. Entrambe, alla fine della fiera, sarebbero uscite senza acquistare nulla.
Il titolare del negozio, però, dopo aver messo in ordine i capi lasciati dalle due si sarebbe accorto che due grucce erano completamente vuote.
Da qui l’allarme lanciato agli agenti della Polizia di Stato che attraverso la descizione della vettura usata dalle due, sono riusciti a risalire prontamente alla loro identità.
I poliziotti si sarebbero recati immediatamente nell’abitazione delle due sorelle rintracciando in questomodo non solo i due capi di abbigliamento appena rubati, ma anche un altro con, questa volta per un bambino, recante ancora il tagliando di un altro negozio.
Gli agenti, a questo punto, si sono recati proprio in questo negozio e la titolare, dopo aver verificato il codice a barre, si sarebbe avveduta del furto.

About redazione

Guarda anche

Finisce fuori strada con il trattore. Ricoverato al Fazzi un neritino

Esce di strada a bordo di un trattore e viene trasportato presso il Vito Fazzi …