martedì , 20 Aprile 2021

Salta il Consiglio Comunale. Aria di crisi a Palazzo Personè!

Aria di crisi a Palazzo Personè. nella serata di ieri, infatti, è saltata la seduta di Consiglio Comunale a causa della mancanza del numero legale. Ben sette i consiglieri di maggioranza assenti su di un totale di diciassette.
A “marcare visita” sono stati i consiglieri del neonato gruppo “Impegno Civico” e cioè i coniglieri Calabrese, Personè ed Antonazzo, Io Sud (Frassanito e Vaglio), più i consiglieri Gaballo e De Trane.

Aria di crisi a Palazzo Personè. Nella serata di ieri, infatti, è saltata la seduta di Consiglio Comunale a causa della mancanza del numero legale. Ben sette i consiglieri di maggioranza assenti su di un totale di diciassette.
A “marcare visita” sono stati i consiglieri del neonato gruppo “Impegno Civico” e cioè i coniglieri Calabrese, Personè ed Antonazzo, i consiglieri di Io Sud (Frassanito e Vaglio), , ed infine i consiglieri Gaballo e De Trane.
Un’azione, in verità, che era nell’aria già nella mattinata di ieri. Erano tanti, infatti, i rumors che sembravano andare in tale direzione.
Una brutta gatta da pelare per il Sindaco Risi che, nonostante una mail inviata nei giorni scorsi a tutti i consiglieri di maggioranza nella quale sembrava palese una sorta di aut aut, non è riuscito a ricompattare una maggioranza sempre più allo sbando ed alle prese con beghe interne sempre maggiori.
E’ noto oramai a tutti, infatti, senza voler togliere meriti ai consiglieri di minoranza, come la vera opposizione a Marcello Risi ed i suoi in quest’ultimo periodo la  stiano facendo proprio i consiglieri di maggioranza.
Anche il tentativo del Sindaco di riportare alla calma la maggioranza per rilanciare l’azione amministrativa, che a parte qualche elemento, si sta distinguendo per lo stallo in cui si è infilata, sembra essere andato a vuoto.
Al termine del Consiglio di ieri musi lunghi e riunione nella stanza del Sindaco tra i consiglieri presenti. Sorrisi e soddisfazione, invece, per i consiglieri di minoranza.
Bisognerà vedere, ora, cosa intenderà fare Marcello Risi per tentare di riportare la pace tra i consiglieri di maggioranza, prima che la città si “paralizzi” in maniera definitiva ed irrecuperabile. 

About redazione

Guarda anche

Finisce fuori strada con il trattore. Ricoverato al Fazzi un neritino

Esce di strada a bordo di un trattore e viene trasportato presso il Vito Fazzi …