martedì , 20 Aprile 2021

Tentato suicidio a Torre Uluzzo

Nel primo pomeriggio di oggi un uomo di San Donato avrebbe tentato il suicidio gettandosi dalla strada che si trova sopra la Baia di Uluzzo, all’altezza del “Fico D’India”. Sul posto sarebbero stati trovati alcuni farmaci ed una bottiglia di superalcolico.

Nel primo pomeriggio di oggi un uomo di San Donato avrebbe tentato il suicidio gettandosi dalla strada che si trova sopra la Baia di Uluzzo, all’altezza del “Fico D’India”. Sul posto sarebbero stati trovati alcuni farmaci ed una bottiglia di superalcolico.

L’uomo sarebbe precipitato direttamente sugli scogli. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la polizia municipale, una volante della polizia di stato ed il 118. L’uomo è rimasto sugli scogli per diverse ore poichè il recupero era reso complicato visto che si trovava al termine di un dirupo poco accessibile.

Proprio per questo motivo si è dovuto fare ricorso agli uomini del soccorso speleologico, guidati da Raffaele Onorato, che non senza difficoltà sono riusciti a recuperare l’uomo. Le sue condizioni sono critiche. Sembrerebbe presentare, infatti, numerose fratture su varie parti del corpo.

Al momento si trova ricoverato presso l’Ospedale Vito Fazzi di Lecce in prognosi riservata.

About redazione

Guarda anche

Finisce fuori strada con il trattore. Ricoverato al Fazzi un neritino

Esce di strada a bordo di un trattore e viene trasportato presso il Vito Fazzi …