sabato , 28 Novembre 2020

Tre neritini denunciati per furto

Nella giornata di ieri i militari della locale stazione, a conclusione di un’attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà due trentenni e una 24enne. Avevano rubato in una casa di campagna in contrada Pendinello.

Nella giornata di ieri i militari della locale stazione, a conclusione di un’attività di indagine, hanno denunciato in stato di libertà due trentenni e una 24enne. Avevano rubato in una casa di campagna in contrada Pendinello.
Si tratta di tre disoccupati già conosciuti dalle forze dell’ordine: C.G., 30enne, M.L., 30enne e T.S., 24enne.
I predetti, in data 27 mag 2013, dopo un controllo alla circolazione stradale, a bordo di un’autovettura Ford Focus venivano trovati in possesso di due bracieri in ottone ed una pompa manuale per l’agricoltura in rame.
Le successive investigazioni consentivano di accertare che detto materiale costituiva oggetto di furto perpetrato nella stessa mattinata del 27.05.2013 presso abitazione disabitata e temporaneamente gestita da curatore legale, ubicata in località “Pendinello”. La refurtiva recuperata è stata restituita all’avente diritto.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …