lunedì , 30 Novembre 2020

Consorzi di Bonifica: arriva il salasso

Neritini, domani la Giunta Regionale delibererà un salasso non da poco per i cittadini pugliesi.

Infatti, il governo Vendola è pronto a varare i Piani Industriali e i nuovi Piani di Riclassifica dei Consorzi di Bonifica tra cui anche quello dell’Arneo.

Neritini, domani la Giunta Regionale delibererà un salasso non da poco per i cittadini pugliesi.

Infatti, il governo Vendola è pronto a varare i Piani Industriali e i nuovi Piani di Riclassifica dei Consorzi di Bonifica tra cui anche quello dell’Arneo.

Questo in “soldoni” (è proprio il caso di dire) significa che bisognerà ricominciare a pagare le cartelle dei Consorzi, arretrati compresi (per essere chiari dal 2003 ad oggi).

È appena il caso di ricordare che la voragine di debiti contratti dagli Enti in questione si aggira intorno ai 600.000.000 di euro che dovranno essere, quindi, inevitabilmente ripiantati dal solito “Pantalone”.

Secondo la Regione, il provvedimento che la Giunta si appresta ad approvare dividerà equamente tali somme a seconda del beneficio che il proprietario riceve dalle opere di bonifica.

È evidente però, che i cittadini la pensano diversamente considerate le decine di migliaia di osservazioni che gli stessi hanno presentato verso i suddetti Piani.

In ogni caso una cosa è certa, questa ennesima batosta peserà come un macigno sulle già fragili economie delle famiglie neritine e pugliesi.

 

Noi x Nardò

Mino Natalizio – coordinatore

Paolo Maccagnano – consigliere comunale

 

Andare Oltre

Pippi Mellone – consigliere comunale

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …