mercoledì , 25 Novembre 2020

Siciliano sulla questione "Cinque vele"

La notizia del riconoscimento delle “Cinque vele”, mi inorgoglisce come cittadino di Nardò e credo di dover dire grazie a madre natura che con il nostro territorio è stata così generosa.

La notizia del riconoscimento delle “Cinque vele”, mi inorgoglisce come cittadino di Nardò e credo di dover dire grazie a madre natura che con il nostro territorio è stata così generosa. Al contempo rivolgo pubblicamente un invito al Sindaco a lottare, ancor di più nel futuro, per la tutela del nostro territorio e del nostro ambiente, ricordandogli che quasi certamente il riconoscimento delle “Cinque Vele”, da parte di Legambiente, è stato anche determinato dall’aver, fino ad oggi, respinto i tentavi di Aqp e Regione Puglia, di installazione di condotte sottomarine per lo smaltimento delle reti fognanti.

Lotterò, sempre, al fianco di tutti coloro che vorranno difendere il nostro territorio da opere di tale fatta.

 

Giovanni Siciliano – Consigliere Provinciale

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …