venerdì , 27 Novembre 2020

Il Basket Ceglie escluso dal prossimo campionato di serie C Regionale. Avevamo ragione

Evidentemente avevamo ragione quando abbiamo parlato di un comportamento assolutamente antisportivo da parte di giocatori e dirigenti del Ceglie nell’ultima gara di Play off valevole per l’accesso alla serie C1 Nazionale di basket.
L’As. D. Basket Ceglie, infatti, è stata esclusa dal campionato di serie C regionale del prossimo anno.

Evidentemente avevamo ragione quando abbiamo parlato di un comportamento assolutamente antisportivo da parte di giocatori e dirigenti del Ceglie nell’ultima gara di Play off valevole per l’accesso alla serie C1 Nazionale di basket.
L’As. D. Basket Ceglie, infatti, è stata esclusa dal campionato di serie C regionale del prossimo anno.
Lievi e frutto dell’esuberanza “festaiola” dei propri tifosi, invece, le sanzioni per l’Andrea PAsca Nardò.
Queste le decisioni del Giudice Sportivo:
LESCOT KEVIN STEPHANE (Gioc. BASKET CEGLIE) squalifica per 1 (una) gara per frasi minacciose rivolte al secondo arbitro al termine della gara (30,1/1c RG)
SANTORO PASQUALE (Gioc. BASKET CEGLIE) squalifica per 1 (una) gara per comportamento offensivo tenuto nei confronti del primo arbitro al termine della gara (30,1/1b RG)
MISSERE LUIGI (Accomp. BASKET CEGLIE) inibizione determinata sino al 18-06-2013 per comportamento offensivo tenuto nei confronti del primo arbitro al termine della gara (30,1/1b RG)
FAGGIANO DAMIANO (Gioc. BASKET CEGLIE) squalifica per 3 (tre) gare per comportamento ripetutamente minaccioso nei confronti di un tesserato avversario, al termine del terzo periodo di gioco, con conseguente espulsione (30,2/1e RG); successivamente alla stessa, poneva in essere comportamento non regolamentare, reiterando, all’atto di uscita dal campo, il suddetto comportamento minaccioso (32 RG) [rec.], con incremento di un mezzo per applicazione della recidiva di cui all’art. 22,2 RG
Soc. ‘ANDREA PASCA’ NARDO’ ammenda di €. 100 per offese collettive frequenti del pubblico nei confronti di un tesserato avversario ben individuato (20% del massimale) (25,4b RG), con incremento di un terzo per applicazione della recidiva (22 RG) [rec.] ed incremento di un ulteriore terzo per applicazione della circostanza aggravante speciale di cui all’art. 26,2 RG
Soc. ‘ANDREA PASCA’ NARDO’ ammenda di €. 90 per invasione del campo di gioco da parte di tesserato inibito, con intenti non aggressivi (prima volta, 30% del massimale) (27,1 RG)
Soc. BASKET CEGLIE perdita gara con omologazione del risultato acquisito sul campo, per rifiuto di continuare una gara già iniziata, avendo la squadra abbandonato il campo prima dell’inizio del quarto periodo di gioco (16, 42quater RG)
DURANTE CARLO (tesserato ‘ANDREA PASCA’ NARDO’) inibizione determinata sino al giorno 07-08-2014, perché, già inibito prima sino al 30-06-2014 e successivamente sino al 31-07-2014, riconosciuto dagli arbitri, entrava nel campo di gioco, sia pure con intenti non aggressivi, al fine di separare giocatori avversari (31 RG), con applicazione della recidiva di cui all’art. 22,2c RG, essendo stata l’infrazione commessa durante l’esecuzione di una precedente sanzione (22,2c RG)
Soc. BASKET CEGLIE penalizzata di 1 (uno) punto in classifica per rifiuto di continuare una gara già iniziata avendo la squadra abbandonato il campo prima dell’inizio del quarto periodo di gioco (42, 42quater RG); sanzione da scontare nel prossimo campionato ex art. 16,2 RG
Soc. BASKET CEGLIE Visti gli artt. 16 co. 4 e 17 Regolamento Esecutivo Gare; visti gli artt. 16, 17, 39, 40ter, 42 e 42quater Regolamento Giustizia, rilevato che la gara n. 3042 era valevole come gara 3 di finale playoff, il Giudice Sportivo dispone l’applicazione delle seguenti sanzioni nei confronti della società A. Dil. Basket Ceglie (codice FIP 014712): – esclusione dal campionato di serie C regionale maschile; – ammenda di Euro 4.200 (quattromiladuecento/00), pari a dodici volte l’importo previsto per la prima rinuncia; – perdita di qualsiasi diritto sportivo con conseguente possibilità di iscriversi ai soli campionati a libera partecipazione, per la stagione sportiva 2013/2014; – scioglimento del vincolo degli atleti. Dispone inoltre l’applicazione della sanzione della inibizione di mesi 5 (cinque), e precisamente sino al 11.11.2013, nei confronti del presidente e legale rappresentante della società A. Dil. Basket Ceglie, Sig. Laneve Mario, altresì iscritto a referto in qualità di secondo dirigente

About redazione

Guarda anche

La gioventù non bruciata. Proviamo a capirne di più

Nuovo appuntamento con la rassegna letteraria “A Franco sarebbe piaciuto”. Domani 3 agosto ore 20.00, …