martedì , 24 Novembre 2020

Ciclista contromano sul lungomare:travolto da un auto,in prognosi riservata

Un 49enne tavianese , Mario Cazzella, è ricoverato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, in prognosi riservata, a causa di un incidente verificatosi sul lungomare di Santa Caterina, marina di Nardò.
L’accaduto risalirebbe alle prime luci dell’alba di questa mattina.

Un 49enne tavianese , Mario Cazzella, è ricoverato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, in prognosi riservata, a causa di un incidente verificatosi sul lungomare di Santa Caterina, marina di Nardò.
L’accaduto risalirebbe alle prime luci dell’alba di questa mattina.
Il malcapitato percorrendo il litorale marino, da quanto appreso dalle prime testimonianze , in sella alla sua bicicletta stesse percorrendo quel tratto completamente contromano e un’ utilitaria proveninte dal lato opposto inevitabilmente lo abbia travolto scaraventandolo rovinosamente a terra battendo di seguito la testa sull’ asfalto.

Il veicolo, una Fiat Punto, era condotto da un gallipolino di 35 anni che, con un suo amico, si stava recando nelle immediate vicinanze per una battuta di pesca. Sul posto sono intervenute una volate della polizia di stato locale ,gli agenti della municipale neritina e gli operatori sanitari del 118 che hanno condotto in ospedale lo sventurato ciclista.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …