lunedì , 30 Novembre 2020

Il cordoglio di Giancarlo Marinaci per la morte di Ernesto Alfieri

Giancarlo Marinaci, assessore alla Polizia Locale del Comune di Nardò, esprime tutto il suo cordoglio e la sua vicinanza alla famiglia Alfieri ed al corpo di Polizia Municipale per il dolore causato dalla perdita del carissimo Ernesto. “Mi ha sempre colpito il suo spirito di abnegazione, la sua passione e la cura che ha caratterizzato sempre il suo servizio. Il maresciallo Alfieri ha onorato con onestà e grande senso di responsabilità una divisa che si sentiva “Cucita addosso”.

Giancarlo Marinaci, assessore alla Polizia Locale del Comune di Nardò, esprime tutto il suo cordoglio e la sua vicinanza alla famiglia Alfieri ed al corpo di Polizia Municipale per il dolore causato dalla perdita del carissimo Ernesto. “Mi ha sempre colpito il suo spirito di abnegazione, la sua passione e la cura che ha caratterizzato sempre il suo servizio. Il maresciallo Alfieri ha onorato con onestà e grande senso di responsabilità una divisa che si sentiva “Cucita addosso”. Non avrebbe mai accettato di svolgere altre mansioni. Ernesto non restava mai dietro la scrivania, anzi amava stare tra la gente e lavorare a stretto contatto con i suoi colleghi, per strada, là dove c’era da intervenire”. “E’ un esempio di vigile della vecchia scuola, più attento alla prevenzione che alla sanzione. Con la sua scomparsa, che ci addolora profondamente, si perde non solo un validissimo agente ma anche un prezioso punto di riferimento per il corpo di polizia locale e per la comunità”.

Giancarlo Marinaci

Ass. Polizia Locale

Città di Nardò

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …