domenica , 20 Settembre 2020

Domenica manifestazione per la pulizia della costa a S. Isidoro

Domenica mattina a S. Isidoro l’associazione “Parco Marino S.Isidoro” ha indetto una manifestazione per la pulizia della costa. Armati di scope, palette e guanti tantissimi volontari ripuliranno la costa della marina neretina, affiancati da altre associazioni ambientaliste, come Legambiente, e dal movimento politico “Andare Oltre” che ha aderito all’iniziativa.

Domenica mattina a S. Isidoro l’associazione “Parco Marino S.Isidoro” ha indetto una manifestazione per la pulizia della costa. Armati di scope, palette e guanti tantissimi volontari ripuliranno la costa della marina neretina, affiancati da altre associazioni ambientaliste, come Legambiente, e dal movimento politico “Andare Oltre” che ha aderito all’iniziativa. Ciò a dimostrazione di un forte senso civico da parte della comunità di S.Isidoro e di tanti altri cittadini che non intendono continuare ad assistere allo scempio in cui versano attualmente le nostre coste. Della pulizia di molti punti della costa neretina se ne dovrebbe occupare la cooperativa “Mydas” di Brindisi, che poche settimane addietro, ha ricevuto ben OTTOMILA EURO per tale incarico, da parte dell’Amministrazione Comunale. Inutile dire che, come al solito, si vanno a cercare cooperative, aziende, imprese ecc non appartenenti al Comune di Nardò. Come se Nardò non avesse cooperative o imprese valide. Nonostante ciò tale cooperativa latita ed i cittadini sono costretti ad “armarsi” per rendere S.Isidoro presentabile sia ai residenti stessi sia ai turisti che, ogni anno, villeggiano nella nostra marina.

Parteciperò con grande entusiasmo alla manifestazione di Domenica, certo che l’Amministrazione Comunale vorrà fare luce sull’operato della cooperativa “Mydas”. Auspico che come il sottoscritto, in qualità anche di Consigliere provinciale e Vice Presidente della quarta Commissione Provinciale (Ambiente e territorio), tanti altri cittadini ed Amministratori vorranno prendere parte a questa splendida iniziativa. Per Nardò, per S.Isidoro, per la salvaguardia del nostro territorio.

 

Giovanni Siciliano – Consigliere Provinciale

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …