venerdì , 25 Settembre 2020

Due anni di carcere. Questa la pena inflitta a Riccardo Russo

Due anni di carcere. A tanto ammonta la pena inflitta a Riccardo Russo dal gup Alcide Maritati nel processo che vedeva il giovane accusato della rapina ai danni dell’Eurospin, avvenuta nel marzo scorso.

Due anni di carcere. A tanto ammonta la pena inflitta a Riccardo Russo dal gup Alcide Maritati nel processo che vedeva il giovane accusato della rapina ai danni dell’Eurospin, avvenuta nel marzo scorso.
Il sostituto Procuratore aveva invocato una pena detentiva di quattro anni e mezzo, ma il giudice ha ritenuto che la confessione fornita da Russo al momento dell’interrogatorio di garanzia, potesse essere meritevole di una riduzione della pena.
Per Russo, inoltre, è venuta meno l’accusa di detenzione illegale di arma da fuoco poiché la pistola impugnata al momento della rapina non è mai stata ritrovata. La rapina ai danni del discount sito in via De Gasperi fruttò al giovane un bottino di 2.000 euro.
Le indagini, però, si conclusero in breve tempo e Russo venne individuato come l’autore della rapina.
Il giovane era difeso dagli avvocati Ezio Maria Tarantino e Adele Cavallo.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …