venerdì , 25 Settembre 2020

Nascono le GEV

In Consiglio Provinciale è stato approvato l’atto deliberativo con il quale si da il via all’attività delle GEV (Guardie Ecologiche Volontarie) per i servizi di controllo e sorveglianza dei Parchi. L’istituzione della figura delle Guardie Ecologiche Volontarie era stata già avviata nella precedente Consigliatura Provinciale. All’attuale Governo di Palazzo dei Celestini il merito di averne avviato il servizio. In un primo corso di formazione già ultimato, sono stati attribuiti un certo numero di attestati. Nardò sarà Comune capofila di un numero ancora da determinare di altri Comuni sui territori dei quali esistono altri Parchi.

In Consiglio Provinciale è stato approvato l’atto deliberativo con il quale si da il via all’attività delle GEV (Guardie Ecologiche Volontarie) per i servizi di controllo e sorveglianza dei Parchi. L’istituzione della figura delle Guardie Ecologiche Volontarie era stata già avviata nella precedente Consigliatura Provinciale. All’attuale Governo di Palazzo dei Celestini il merito di averne avviato il servizio. In un primo corso di formazione già ultimato, sono stati attribuiti un certo numero di attestati. Nardò sarà Comune capofila di un numero ancora da determinare di altri Comuni sui territori dei quali esistono altri Parchi. Di tali figure professionali, riconosciute dalla Prefettura e dal Ministero dell’Ambiente, si pensa di potere assegnare da un minimo di due ad un massimo ancora non definito che sarà stabilito in base all’estensione del Parco. Per tali figure, ad oggi, si precede solo un rimborsi spese, nella speranza che nel momento in cui si supererà questa crisi economica, si possa immaginare l’istituzione di fondi da riconoscere agli stessi.

E’ un’ottima occasione per una maggiore salvaguardia del nostro territorio e dei nostri Parchi naturali. Un augurio di buon lavoro alle nuove Guardie Ecologiche Volontarie; svolgono un ruolo cardine per il nostro ambiente ed in quanto tale dovrà essere adempiuto al meglio.

 

Giovanni Siciliano – Consigliere Provinciale; Vice presidente Commissione Ambiente e territorio

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …