domenica , 27 Settembre 2020

PER LA TUTELA DEI DIRITTI CIVILI DELLLE VITTIME DELLA STRADA E DELLE LORO FAMIGLIE

Il Forum delle Associazioni per la tutela delle Vittime della Strada, costituitosi nei mesi scorsi nella Provincia di Lecce, sensibili e attenti alle problematiche legate alla prevenzione e in prima linea nelle iniziative promosse per la sicurezza stradale, prende atto dell’appello lanciato dai Consiglieri Provinciali Mino Frasca e Giovanni Siciliano al Prefetto di Lecce, alle Istituzioni, agli Organi di Governo, e a quanti sono impegnati sul territorio, per mettere in atto azioni preventive per ridurre l’incidentalità sulle strade del Salento nell’imminenza della stagione estiva.

Il Forum delle Associazioni per la tutela delle Vittime della Strada, costituitosi nei mesi scorsi nella Provincia di Lecce, sensibili e attenti alle problematiche legate alla prevenzione e in prima linea nelle iniziative promosse per la sicurezza stradale, prende atto dell’appello lanciato dai Consiglieri Provinciali Mino Frasca e Giovanni Siciliano al Prefetto di Lecce, alle Istituzioni, agli Organi di Governo, e a quanti sono impegnati sul territorio, per mettere in atto azioni preventive per ridurre l’incidentalità sulle strade del Salento nell’imminenza della stagione estiva.Le Nostre organizzazioni associative che costituiscono il Forum Provinciale: Associazione AGUVS, Associazione Andrea Mazzotta, Associazione Gigi e Stefy Moschettini “Angeli tra cielo e terra” e in particolare l’Associazione “Alla Conquista della Vita” di Nardò del Presidente Walter Gabellone,  sono impegnate da anni tutti i giorni e in particolare nei mesi estivi a sensibilizzare quanti sono interessati alla prevenzione e alla repressione dei comportamenti a rischio che mettono a repentaglio la vita umana, già da tempo e in particolare nel mese di maggio, durante l’evento organizzato nei giorni 28-29-30-31 dalla Dirigente scolastica Prof.ssa Albarosa Macrì, dal corpo Docente e dagli studenti dell’IISS La Noce di Maglie “ISTANTANEE DI SICUREZZA”, avevano sollecitato e chiesto al Prefetto di Lecce la costituzione di un comitato allargato con la presenza di tutte le parti interessate per concordare eventuali misure cautelative da mettere in atto nell’imminenza della stagione estiva. A tutt’oggi però nonostante le reiterate richieste non si è avuto contezza della situazione.

Pertanto, Auspichiamo e richiediamo, convinti della validità dell’iniziativa,  che questo comitato di coordinamento  organizzato dal Prefetto di Lecce abbia al più presto avvio.

Le nostre strade purtroppo detengono un triste primato e Noi pensiamo che nulla è vano per salvare vite.

 

Maurizio Bisanti – Presidente AGUVS

Portavoce del Forum

Associazioni della Provincia di Lecce

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …