martedì , 29 Settembre 2020

Trovato in possesso di 70 grammi di cocaina purissima.Arrestato un neritino

Avrebbe improvvisato una raffineria casalinga nella sua abitazione, ma l’intervento dei carabinieri ha posto fine al suo “business”

Un 40enne di Nardò, Francesco Trinchera, infatti, nella serata di ieri è stato arrestato dall’ aliquota operativa dei Norm del distaccamento Gallipolino, con l’accusa di possesso dello stupefacente per fini di spaccio.

 

Avrebbe improvvisato una raffineria casalinga nella sua abitazione, ma l’intervento dei carabinieri ha posto fine al suo “business”

Un 40enne di Nardò, Francesco Trinchera, infatti, nella serata di ieri è stato arrestato dall’ aliquota operativa dei Norm del distaccamento Gallipolino, con l’accusa di possesso dello stupefacente per fini di spaccio.

Quando i militari hanno fatto irruzione nell’abitazione dell’arrestato ,hanno rinvenuto circa 70 grammi di cocaina purissima pronta per essere tagliata e una somma di cento euro, ritenuta probabile  provente dello spaccio.

Con una perquisizione domiciliare più approfondita, i militari dell’arma, hanno rinvenuto alcune confezioni di un integratore alimentare, simile a quello usato dai culturisti per aumentare la massa muscolare, usata pare dall’arrestato per tagliare lo stupefacente.

Il 40enne difeso dall’Avv. Tommaso Valente, dopo gli accertamenti del caso e dopo aver sentito il parere del magistrato di turno, è stato affidato presso il penitenziario leccese di Borgo San Nicola, dove è in attesa di essere ascoltato nelle prossime ore. 

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …