giovedì , 24 Settembre 2020

Si schianta con la moto contro un muretto. **CON FOTO**

A velocità sostenuta avrebbe perso il controllo della moto schiantandosi contro il muretto d’argine della carreggiata.
Il grave incidente è accaduto nel pomeriggio di ieri, attorno alle 15.30 a Santa Caterina di Nardò. Ad essere coinvolto è stato un neritino di 21 anni, Damiano Rubino, che dopo il violento impatto è caduto rovinosamente a terra. In molti hanno assistito al grave epilogo, chiamando prontamente gli operatori del 118 giunti sul posto pochi minuti dopo.

A velocità sostenuta avrebbe perso il controllo della moto schiantandosi contro il muretto d’argine della carreggiata.
Il grave incidente è accaduto nel pomeriggio di ieri, attorno alle 15.30 a Santa Caterina di Nardò. Ad essere coinvolto è stato un neritino di 21 anni, Damiano Rubino, che dopo il violento impatto è caduto rovinosamente a terra. In molti hanno assistito al grave epilogo, chiamando prontamente gli operatori del 118 giunti sul posto pochi minuti dopo.
Rubino è stato trasportato immediatamente con codice rosso presso il “V.Fazzi” di Lecce e sottoposto d’urgenza ad una Tac.

Fortunatamente, dopo tutti i controlli del caso, si è stabilito che il giovane neritino non era in pericolo di vita.
Il 21enne neritino è ancora affidato alle cure dei medici del nosocomio leccese che, tuttavia, non hanno ancora sciolto la prognosi.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …