sabato , 26 Settembre 2020

Una passeggiata nel centro storico ***INTERESSANTISSIMA***

Martedì 23, la Cooperativa Fluxus propone una passeggiata nell’avvolgente centro storico di Nardò, elegante e raffinata cittadina caratterizzata da architetture sinuose, da una storia densa di avvenimenti e da forti tradizioni che rimandano al mondo agricolo e pastorale.  Il percorso parte dal castello dei Duchi Acquaviva d’Aragona (raduno h. 18:00 in Piazza C. Battisti, Castello), con la facciata riccamente decorata, ridisegnata nel novecento dall’eclettico ingegnere Generoso De Maglie.

Merita più che una sosta il giardino storico di pertinenza, la villa comunale, il cui impianto si deve allo stesso progettista. Lungo il percorso, palazzi e case a corte si alternano a monasteri e chiese, numerosissime. Tra le tappe: S. Domenico, la Purità, S. Antonio da Padova e la splendida Cattedrale, che conserva un pregevole Cristo nero in legno e si caratterizza per la ricca sovrapposizione di stili.

Attraversando la vivace piazza delle Erbe, si giunge in piazza Salandra con la Guglia dell’Immacolata, il Sedile, l’antico Palazzo di Città e la fontana del Toro, raffigurante lo stemma cittadino. La piazza è un tripudio di forme e colori, il cuore della città dove al calar della sera si diffondono profumi di brace e di vino provenienti dalle antiche osterie.

Durante il percorso, piacevoli soste per assaporare il gusto delle tradizioni. Ticket € 5, bambini gratis fino a 10 anni. Per  informazioni e prenotazioni: 0833572657 -3204118009

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …