sabato , 19 Settembre 2020

Anagrafe Opere Pubbliche Incompiute

Invitiamo il Comune di Nardò ad attivarsi per comunicare all’Anagrafe delle Opere Incompiute istituita presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di cui al DM 42/2013, l’elenco delle Opere Pubbliche Incompiute presenti nel nostro territorio.

Invitiamo il Comune di Nardò ad attivarsi per comunicare all’Anagrafe delle Opere Incompiute istituita presso il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di cui al DM 42/2013, l’elenco delle Opere Pubbliche Incompiute presenti nel nostro territorio.

L’elenco de quo, infatti, ha la finalità di coordinare, a livello informativo e statistico, i dati sulle opere pubbliche incompiute in possesso delle amministrazioni statali, regionali o locali, così da attivare uno strumento conoscitivo volto ad individuare, in modo razionale ed efficiente, le soluzioni ottimali per l’utilizzo di tali opere attraverso il completamento ovvero il riutilizzo ridimensionato delle stesse, anche con diversa destinazione rispetto a quella originariamente prevista.

Da quanto sopra si evince quindi l’importanza di ottemperare correttamente e celermente alle disposizioni del Decreto Ministeriale in questione con l’auspicio di vederci in futuro corrispondere le necessarie somme per completare in tutto o in parte almeno una delle grandi opere pubbliche nate e mai terminate (oggi veri e propri monumenti allo spreco)  della nostra Città (si pensi ad esempio al Gerontocomio).

Inoltre, sarebbe il caso di indicare alla Regione Puglia, qualora non l’avesse già fatto, di inserire tra le “incompiute” di sua competenza anche il completamento di alcune opere di infrastrutturazione ambientale relative al Parco Naturale di Portoselvaggio – Palude del Capitano magari più consone agli obiettivi attuali di tutela e valorizzazione dell’Area Protetta rispetto al progetto originario beneficiario dei fondi ex FIO e Agensud e mai terminato.

Noi x Nardò

Mino Natalizio – coordinatore

Paolo Maccagnano – consigliere comunale

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …