venerdì , 25 Settembre 2020

Ora è ufficiale: il Toro è in serie D

Quanto preannunciato ieri da Agorà ora è ufficiale: il Nardò parteciperà al prossimo campionato di serie D.
Mai come quest’anno la strada per la permanenza del toro nel massimo campionato dilettantistico è stata lastricata di insidie. Nardò ha rischiato seriamente di veder sparire la gloriosa squadra di calcio cittadina. Ora, invece, un fax arrivato nella sede del Nardò ha messo la parola fine alle paure dei tifosi.

Quanto preannunciato ieri da Agorà ora è ufficiale: il Nardò parteciperà al prossimo campionato di serie D.
Mai come quest’anno la strada per la permanenza del toro nel massimo campionato dilettantistico è stata lastricata di insidie. Nardò ha rischiato seriamente di veder sparire la gloriosa squadra di calcio cittadina. Ora, invece, un fax arrivato nella sede del Nardò ha messo la parola fine alle paure dei tifosi.
Il ringraziamento più grande, questa volta, deve essere rivolto ai tifosi del Nardò ed al vice presidente della società granata Sandro Manieri. Senza l’impegno degli ultras e del dirigente granata non ci sarebbe più stato il calcio a Nardò.
Eppure, così come accaduto l’anno scorso, sarebbe bastata una fideiussione di poche centinai di euro da parte del Comune per evitare tutte le tribolazioni vissute da chi ama il calcio a Nardò. Invece, secondo le informazioni in nostro possesso, la società è stata costretta a versare l’intera somma di 31.000 euro per “coprire” la mancata fideiussione. Ed è proprio questo piccolo impegno economico non assunta dall’amministrazione Risi ad aver scatenato le ira, in senso buono, dei tifosi neritini che, sui social network, si sono divertiti a “trasformare” il primo cittadino in un amante del ballo anziché del calcio.
Ad ogni modo i risvolti di questa intricata faccenda saranno resi noti durante una conferenza stampa che si terrà nei prossimi giorni.
Quel che ora conta è che il Nardò parteciperà al prossimo camionato di serie D.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …