lunedì , 26 Ottobre 2020

Fiero di essere paragonato al Trio Folk

Dagli organi di stampa ho appreso che l’assessore Maglio, per via di alcune mie esternazioni, che manifestavano non condivisione di alcune sue iniziative, insieme ad altri esponenti politici neretini, mi avrebbe definito componente del  “ Trio folk del Salento “, è motivo di orgoglio e di soddisfazione, in quanto, a Nardò, il “ Trio folk del Salento “ era composto dai compianti Cesare Monte, Cesarino Zuccaro e Mimino Spano, i quali hanno saputo esaltare con le loro canzoni in vernacolo, la storia, le tradizioni ed i valori del Salento del quale Nardò fa parte.

Dagli organi di stampa ho appreso che l’assessore Maglio, per via di alcune mie esternazioni, che manifestavano non condivisione di alcune sue iniziative, insieme ad altri esponenti politici neretini, mi avrebbe definito componente del  “ Trio folk del Salento “, è motivo di orgoglio e di soddisfazione, in quanto, a Nardò, il “ Trio folk del Salento “ era composto dai compianti Cesare Monte, Cesarino Zuccaro e Mimino Spano, i quali hanno saputo esaltare con le loro canzoni in vernacolo, la storia, le tradizioni ed i valori del Salento del quale Nardò fa parte. Quindi caro assessore Maglio grazie per tal paragone. Buon lavoro sperando che sia nell’interesse della città. Mi dispiace solo che ai giovani di oggi, il Trio folk del Salento sia del tutto sconosciuto se non per sentitolo nominare dai propri genitori.

 

Consigliere Provinciale

Giovanni Siciliano

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …