lunedì , 26 Ottobre 2020

Sequestrato un cane a un Rumeno che praticava l'accattonaggio a Porto Cesareo **FOTO**

Porto Cesareo: Le Guardie Zoofile-Ittiche dell’A.E.O.P. di Nardò durante un servizio di prevenzione repressione reati contro lo sfruttamento e il maltrattamento degli animali, hanno posto sotto sequestro amministrativo un piccolo cagnolino di appena un mese e mezzo ad un Rumeno che Accattonava con un cane nel cuore della festa di Santa Cesarea.

Porto Cesareo: Le Guardie Zoofile-Ittiche dell’A.E.O.P. di Nardò durante un servizio di prevenzione repressione reati contro lo sfruttamento e il maltrattamento degli animali, hanno posto sotto sequestro amministrativo un piccolo cagnolino di appena un mese e mezzo ad un Rumeno che Accattonava con un cane nel cuore della festa di Santa Cesarea. L’uomo, un 30enne, se ne stava seduto ad accattonare cercando di intenerire i tanti frequentatori di quella strada, nel cuore della festa patronale, in palese violazione del regolamento comunale che prevede anche la confisca dell’animale. Il cucciolo è stato preso in affidamento dagli operatori dell’A.E.O.P. che dopo una visita veterinaria e micro-chippatura provvederanno all’adozione dello stesso.

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …