mercoledì , 28 Ottobre 2020

CERIMONIA A SOSTEGNO DEL PROGETTO TITENGODOCCHIO.IT

Dopo il grande successo dell’evento benefico estivo “BLACK and WHITE”, promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Lecce, in collaborazione con i Giovani delle Territoriali di Puglia, per sostenere il progetto titengodocchio.it, si terrà mercoledì 11 settembre alle ore 17.30presso la sede di Confindustria Lecce, la cerimonia di consegna della borsa di studio al salentino, Vincenzo Rubano.

Dopo il grande successo dell’evento benefico estivo “BLACK and WHITE”, promosso dal Gruppo Giovani Imprenditori di Lecce, in collaborazione con i Giovani delle Territoriali di Puglia, per sostenere il progetto titengodocchio.it, si terrà mercoledì 11 settembre alle ore 17.30presso la sede di Confindustria Lecce, la cerimonia di consegna della borsa di studio al salentino, Vincenzo Rubano.

Rubano si è diplomato all’ITC Costa di Lecce con lode e plauso della commissione che non solo ha apprezzato il carisma e la capacità dialettica del giovane, ma anche la grande preparazione umana e culturale che ne fa un autentico talento. Vincenzo Rubano, ideatore del sistema V4B-Video4Blind, con il quale interagisce direttamente con gli sviluppatori per segnalare i deficit di accessibilità dei siti web, si è distinto per la sua attività anche presso il DrupalCon di Portland negli Usa e sta dando un importante segnale, nonché un aiuto concreto, ai giovani non vedenti come lui.

 

Il programma della cerimonia prevede:

Apertura dei lavori: Viola Margiotta, presidente GGI Lecce;

Introduzione: Piernicola Leone de Castris, presidente Confindustria Lecce;

La testimonianza: Vincenzo Rubano – ideatore del progetto titengodocchio.it;

Interventi programmati delle aziende: Cantele, Zincherie Adriatiche, Attiva Energia, Leone de Castris, Interfrutta, Arte Grafica, Next Level Personal Concierge servizi di Lusso.

Conclusioni: Dario Polignano, presidente GGI Puglia

“E’ per noi Giovani Imprenditori motivo di grande orgoglio – ha detto la presidente del Gruppo di Confindustria Lecce, Viola Margiotta – annoverare tra i talenti del nostro territorio, il giovane Vincenzo Rubano, il quale non si è fatto limitare dalla sua condizione di disabilità, ma ha addirittura dato una speranza a chi si trova nelle sue stesse condizioni. E’ un ragazzo intraprendente, capace, che merita il nostro appoggio ed il raggiungimento di tanti traguardi. Con la cerimonia abbiamo inteso salutarlo, prima dell’inizio della sua carriera universitaria a Bologna, e fargli un grande in bocca al lupo”.

“Abbiamo apprezzato molto – ha affermato il presidente di Confindustria Lecce, Piernicola Leone de Castris – l’iniziativa dei Giovani che sono stati capaci di coinvolgere tutti gli imprenditori salentini e gli amici delle altre territoriali pugliesi su un progetto importante, grazie al quale dimostrare, ancora una volta, il valore sociale delle imprese, impegnate non solo nella propria attività ma anche a sostenere iniziative benefiche che puntano a promuovere sviluppo, creatività, libertà economica e coesione”.

                                                                                                                                L’Ufficio Comunicazione

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …