giovedì , 29 Ottobre 2020

Portoselvaggio tra notti magische, latrine maleodoranti e rifiuti

Mentre su facebook fanno “bella mostra” istantanee che immortalano aree del Frascone e di Lido dell’Ancora (stiamo parlando, per intenderci, di zone ricomprese nella cosiddetta “area A” – quelle di tutela assoluta- dell’Area Marina Protetta e del Parco Naturale di Portoselvaggio – Palude del Capitano), invase da rifiuti di ogni genere, l’assessorato all’ambiente cosa ha pensato bene di fare? Udite, udite, ha fatto togliere ad inizio settembre (giorno 5 settembre già non c’erano più) i tre bagni chimici fatti installare sotto la baia di Portoselvaggio (tra l’altro esposti per tutto il giorno al sole cocente con gli avventori che pareva stessero entrando – come i polli – in forni a micro onde).

Mentre su facebook fanno “bella mostra” istantanee che immortalano aree del Frascone e di Lido dell’Ancora (stiamo parlando, per intenderci, di zone ricomprese nella cosiddetta “area A” – quelle di tutela assoluta- dell’Area Marina Protetta e del Parco Naturale di Portoselvaggio – Palude del Capitano), invase da rifiuti di ogni genere, l’assessorato all’ambiente cosa ha pensato bene di fare? Udite, udite, ha fatto togliere ad inizio settembre (giorno 5 settembre già non c’erano più) i tre bagni chimici fatti installare sotto la baia di Portoselvaggio (tra l’altro esposti per tutto il giorno al sole cocente con gli avventori che pareva stessero entrando – come i polli – in forni a micro onde).

 

Bagni chimici, è appena il caso di ricordare, fatti posizionare a stagione già abbondantemente iniziata, dopo le sollecitazioni del consigliere provinciale Siciliano. Ebbene, con ancora centinaia e centinaia di bagnanti che in questi giorni stanno continuato ad invadere “la baia delle 5 Vele”, vi lasciamo immaginare lo spettacolo e “l’odore” di cui possono godere i fruitori del Parco.

La prossima conferenza stampa su Portoselvaggio invitiamo l’assessore Maglio, anziché indirla in un bar, a convocarla in uno dei tanti siti tutto intorno alla baia, e non solo, adibiti a latrina naturale (molte delle quali abbiamo documentato attraverso le foto allegate), vedremo se ha ancora la faccia tosta di palare di “notti magiche” e d’insultare l’opposizione che fa il suo mestiere. All’assessore ricordiamo che Portoselvaggio non ha bisogno “Solo” di spettacoli per essere “promosso” ma prioritariamente di essere tutelato e salvaguardato.

Pippi Mellone

Consigliere Comunale

Comunità Militante

Andare Oltre

 

 

 

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …