giovedì , 29 Ottobre 2020

Clamoroso! Due consiglieri di maggioranza firmano per la sfiducia a Risi

Una richiesta di convocazione di Consiglio Comunale monotematico per discutere la sfiducia nei confronti del Sindaco Marcello Risi, sarebbe stata protocollata pochi minuti fa.

Una richiesta di convocazione di Consiglio Comunale monotematico per discutere la sfiducia nei confronti del Sindaco Marcello Risi, sarebbe stata protocollata pochi minuti fa.

A firmare l’importante documento, a seguito del quale bisognerà entro dieci giorni convocare l’Assise, sarebbero stati i consiglieri di minoranza più i consiglieri  Totuccio Calabrese e Salvatore Antonazzo, quest’ultimi facenti parte, almeno sulla carta e sino ad ora, della maggioranza guidata da Marcello Risi.
L’iniziativa per la richiesta di mozione di sfiducia sarebbe partita proprio dai consiglieri di maggioranza e sarebbe indirizzata, come detto al sindaco Marcello Risi, ma anche al Presidente del Consiglio Antonio Tiene che, secondo alcune fonti, sarebbe il reale obiettivo della mozione.
Ad ogni modo questa azione politica arriva nel momento peggiore per l’immagine dell’amministrazione Risi, bersagliata da più fronti, spesso anche interne ad essa, a causa della firma del Protocollo d’Intesa per la riconversione del San Giuseppe Sambiasi.
Con ogni probabilità tutto si risolverà in una bolla di sapone ma come a volte quando si è di fronte a questo tipo di situazioni potrebbe esserci qualche colpo di scena, magari “pilotato” da chi preme affinché l’amministrazione Risi termini precocemente il suo mandato. E, questa figura, potrebbe non appartenere all’opposizione ma essere una vechhia conoscenza della politica neritina.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …