giovedì , 29 Ottobre 2020

Addio al calcio a Nardò. Le campane suonano a morte

Le campane sarebbero suonate “a morto”. I giocatori, infatti, avrebbero abbandonato la società granata nel pomeriggio di oggi.

Le campane sarebbero suonate “a morto”. I giocatori, infatti, avrebbero abbandonato la società granata nel pomeriggio di oggi.
La situazione sarebbe precipitata nel primo pomeriggio di oggi quando, a “convincere” i giocatori ad abbandonare la gloriosa società granata sarebbero stati gli stessi tifosi.
Una Società quella granata che ad inizio di anno si era presentata in “grande stile” e con grandi promesse, ma che, nel corso del tempo, aveva mostrato tutte le proprie fragilità. Dall’iscrizione avvenuta all’ultimo secondo fino ad arrivare alla mancata corresponsione degli stipendi ai giocatori.
Il toro quest’anno sarebbe stata abbandonato anche dalla politica locale con il sindaco che, fin dalle prime battute, si era “defilato”, lasciando di fatto la società al proprio triste destino.
E’ quasi certo, al momento, che il Nardò non andrà in campo domenica prossima e che, di conseguenza, sarà radiato.
Notizia in aggiornamento

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …