mercoledì , 28 Ottobre 2020

Da Nardò per sfidare il vulcano: sei neretini all’Etna Marathon 2013

Ci saranno anche sei neretini alla Etna Marathon 2013, che si terrà a Milo, in provincia di Catania, domenica 22 settembre, e che assegnerà il campionato italiano di Montain Bike sulla lunga distanza.

Si tratta di Danilo De Paola, Matteo Gaballo, Giulio Guido, Marcello Greco, Stefano Grassi e Stefano Martina, supportati dal team Hab Cycle di Nardò.

Ci saranno anche sei neretini alla Etna Marathon 2013, che si terrà a Milo, in provincia di Catania, domenica 22 settembre, e che assegnerà il campionato italiano di Montain Bike sulla lunga distanza.

Si tratta di Danilo De Paola, Matteo Gaballo, Giulio Guido, Marcello Greco, Stefano Grassi e Stefano Martina, supportati dal team Hab Cycle di Nardò.

La particolarità, il fascino e la difficoltà di questa gara – che è giunta alla sua settima edizione ed è un vero e proprio evento per la categoria – sta nel fatto di svolgersi alle pendici dell’Etna (di recente proclamato Patrimonio Mondiale dell’Unesco), tanto che lo slogan invita a “sfidare il vulcano”. 78 km da percorrere a 2800 metri di dislivello la rendono una delle marathon più dure d’Europa, estremamente faticosa sia per il corpo sia per la mente. Quindi, uno degli sport rispettosi dell’ambiente per antonomasia – come, appunto, è la montain bike – incontra la meraviglia di un percorso naturale unico e spettacolare.

L’edizione di quest’anno, infine, si preannuncia record a giudicare dal massiccio numero di partecipanti iscritti.

 

 

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …