giovedì , 22 Ottobre 2020

Per decenni convinti di abitare in via Antonio Secchi, invece….. Solo a Nardò!

Per decenni sono rimasti convinti di abitare in via Antonio Secchi, così conosciuta dagli abitanti e dai neritini, ma anche da Google Maps.
Ora invece scoprono che la loro convinzione era errata è che la via è sì intitolata ad un Secchi, ma non Antonio bensì Angelo.

Per decenni sono rimasti convinti di abitare in via Antonio Secchi, così conosciuta dagli abitanti e dai neritini, ma anche da Google Maps.
Ora invece scoprono che la loro convinzione era errata è che la via è sì intitolata ad un Secchi, ma non Antonio bensì Angelo.
Antonio Secchi è stato un direttore della fotografia e regista italiano morto, però, nel gennaio di quest’anno. Difficile, dunque, che la via fosse intitolata a lui.
Angelo Secchi, invece, l’uomo al quale è intestata la strada che da via Bonfante conduce verso gli ex “Magazzini Pan”, era un gesuita ed astronomo che per primo si occupò di classificare le stelle.
La “scoperta” è avvenuta in questi giorni in concomitanza con l’installazione dei nuovi segnali. Con sommo stupore, infatti, gli abitanti hanno scoperto di abitare in via Angelo Secchi e non, come pensavano fino ad ora, in via Antonio Secchi.

 

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …