venerdì , 30 Ottobre 2020

Denunciati due cacciatori e materiale sequestrato

Due uomini di 60 e 47 anni di Nardò e Galatone sono stati denunciati dal comando della stazione forestale di Gallipoli, poiché svolgevano attività venatoria usando richiami acustici elettronici che riproducevano il verso del tordo bottaccio.
Si tratta di mezzi assolutamente vietati dalla legge.

Due uomini di 60 e 47 anni di Nardò e Galatone sono stati denunciati dal comando della stazione forestale di Gallipoli, poiché svolgevano attività venatoria usando richiami acustici elettronici che riproducevano il verso del tordo bottaccio. 
Si tratta di mezzi assolutamente vietati dalla legge.
I fucili da caccia, le munizioni e la selvaggina che erano riusciti ad abbattere fino a quel momento sono stati posti sotto sequestro.
Altri due cacciatori, invece, alla vista della pattuglia, si sono dati alla fuga abbandonando sul posto uno zaino contenente 160 cartucce ed un richiamo acustico elettronico.

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …