giovedì , 24 Settembre 2020

Lettera aperta alla preside dell'istituto "Ezio Vanoni" di Nardò

Apprendiamo da alcune testate giornalistiche locali dell’importante Meeting informativo svolto stamane presso il Vs. Istituto e promosso da un gruppo di medici dell’Asl di Lecce intitolato  “Donare con il cuore, con la mente e con l’anima”.

Non possiamo non esprimere il nostro plauso per la lodevole iniziativa intrapresa, che a nostro avviso, rappresenta un ulteriore passo verso la diffusione della “cultura del soccorso” nonché  una concreta azione di educazione civica per i suoi studenti.

Apprendiamo da alcune testate giornalistiche locali dell’importante Meeting informativo svolto stamane presso il Vs. Istituto e promosso da un gruppo di medici dell’Asl di Lecce intitolato  “Donare con il cuore, con la mente e con l’anima”.

Non possiamo non esprimere il nostro plauso per la lodevole iniziativa intrapresa, che a nostro avviso, rappresenta un ulteriore passo verso la diffusione della “cultura del soccorso” nonché  una concreta azione di educazione civica per i suoi studenti.

Siamo dell’avviso che i luoghi deputati all’istruzione pubblica rimangano i migliori ambiti in cui sviluppare dei cicli educativi virtuosi e di solidarietà, volti a far comprendere che aiutare il prossimo o chi è in difficoltà deve essere un dovere civico oltreché morale.  Argomenti pedagogici, questi, che dovrebbero essere obbligatoriamente trattati in ambito scolastico così come già avviene nei paesi anglosassoni.

La Vs. attenzione alle tematiche socio-salutari ci inorgoglisce e ci ha trasmesso una forte sensazione emotiva, ed in particolar modo, rafforza la convinzione e consapevolezza, che insieme ai nostri concittadini, di aver scelto il luogo, che lei rappresenta mirabilmente, migliore e più opportuno ad accogliere il defibrillatore semi-automatico, acquistato grazie alle donazioni della gente di Nardò.

Con sincera stima per l’esercizio professionale svolto e per impegni socio-educativi che svolgete con passione, auguriamo a Lei e al suo Staff di lavoro un virtuoso prosieguo delle quotidiane attività lavorative.

MoVimento Cinque Stelle Nardò

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …