martedì , 29 Settembre 2020

L'uomo che inventò i BEATLES

L’uomo che inventò i BEATLES da un’idea di Raoul De Razza.
Un uomo entra in locale: è un perfetto sconosciuto, un cliente qualsiasi; eppure cinque anni prima, quell’uomo era un volto noto e non solo lì dentro. Sul palco una band si sta esibendo; l’uomo non può fare a meno di ascoltarla e di ricordare.
Cinque anni prima, su quel palco c’erano John, Paul, George e Ringo: i Beatles.
Brian si abbandona ai ricordi ripercorrendo così le tappe fondamentali della propria vita e della vita dei quattro ragazzi. Tutti loro erano destinati a cambiare la storia del mondo.

L’uomo che inventò i BEATLES da un’idea di Raoul De Razza.
Un uomo entra in locale: è un perfetto sconosciuto, un cliente qualsiasi; eppure cinque anni prima, quell’uomo era un volto noto e non solo lì dentro. Sul palco una band si sta esibendo; l’uomo non può fare a meno di ascoltarla e di ricordare.
Cinque anni prima, su quel palco c’erano John, Paul, George e Ringo: i Beatles.
Brian si abbandona ai ricordi ripercorrendo così le tappe fondamentali della propria vita e della vita dei quattro ragazzi. Tutti loro erano destinati a cambiare la storia del mondo.
Sarebbe presto diventato il loro manager e questo fu l’incontro destinato a cambiare la vita di tutti.
Brian Epstein consegnò i Beatles alla fama mondiale di cui ancora oggi godono, e i “Ragazzi di Liverpool” rappresentarono per lui il treno da prendere al volo, l’occasione unica per dimostrare a suo padre e a sé stesso le proprie capacità.
Con Silvia Civilla (voce recitante), Raoul De Razza (chitarre), Marco Tuma (fiati e percussioni), Davide Colomba (voce)
regia – S. Civilla
drammaturgie – Fabio Chiriatti
testo a cura di R. De Razza, S. Civilla, F. Chiriatti
disegno luci – Marco Oliani
video – Alessandro Bollino

(costo biglietto: 5 euro) tel. 0832 246517

 

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …