martedì , 22 Settembre 2020

Primavera antimafia

Legalità nei Comuni, Sel lancia l’operazione “Primavera Antimafia”

«Il 21 marzo i consigli comunali della provincia deliberino la creazione di percorsi informativi e strumenti amministrativi contro le mafie» Conferenza stampa sabato 15 marzo alle 10.30 Federazione Provinciale Sel, via De Simone 20 (vicinanze Multisala Massimo)

Legalità nei Comuni, Sel lancia l’operazione “Primavera Antimafia”

«Il 21 marzo i consigli comunali della provincia deliberino la creazione di percorsi informativi e strumenti amministrativi contro le mafie» Conferenza stampa sabato 15 marzo alle 10.30 Federazione Provinciale Sel, via De Simone 20 (vicinanze Multisala Massimo)

«Il contrasto alla criminalità organizzata non spetta solo a noi ma anche ai cittadini»: così il procuratore capo della direzione distrettuale antimafia di Lecce, Cataldo Motta, ha esortato l’opinione pubblica e la cittadinanza attiva ad assumersi le proprie responsabilità di fronte al nuovo assalto della Sacra Corona Unita alle realtà economiche e alle attività politiche del Salento.

Raccogliendo quell’invito, la federazione provinciale di Sinistra, Ecologia e Libertà intende lanciare una vera e propria campagna, denominata “Primavera Antimafia” perché avrà inizio nella data simbolica del 21 marzo, Giornata della Memoria e dell’impegno per ricordare le vittime di mafia.

Dettagli e contenuti dell’iniziativa saranno resi noti in una conferenza stampa che si terrà sabato 15 marzo alle ore 10,30 a Lecce, nei locali della Federazione provinciale di Sel in via De Simone n.20 (nei pressi del Multisala Massimo, tra viale Otranto e viale Lo Re).

Parteciperanno la segretaria provinciale Anna Cordella, il consigliere regionale Antonio Galati, diversi sindaci, amministratori e consiglieri comunali del territorio salentino.

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …