martedì , 29 Settembre 2020

Siamo d'accordo con l'assessore Falangone: il Prefabbricato va demolito e ricostruito!

Apprendiamo dagli organi d’informazione della meritoria iniziativa del vice sindaco Carlo Falangone relativamente al Prefabbricato di via Marzano. L’assessore, Falangone, annuncia, infatti, di avere intenzione di informare il premier Renzi dello stato in cui versa l’edificio scolastico di via Marzano data la grande attenzione dimostrata (per ora solo a parole a dire il vero) in questi primissimi giorni dal nuovo governo nazionale per il tema della scuola e dell’istruzione.

Apprendiamo dagli organi d’informazione della meritoria iniziativa del vice sindaco Carlo Falangone relativamente al Prefabbricato di via Marzano. L’assessore, Falangone, annuncia, infatti, di avere intenzione di informare il premier Renzi dello stato in cui versa l’edificio scolastico di via Marzano data la grande attenzione dimostrata (per ora solo a parole a dire il vero) in questi primissimi giorni dal nuovo governo nazionale per il tema della scuola e dell’istruzione.

Falangone preannuncia, inoltre, l’intenzione di demolire e ricostruire l’intero edificio nata nel 1964 come una struttura temporanea. Una decisione che, se confermata e messa in atto, ci trova pienamente favorevoli. La costruzione di un nuovo edificio non interferirebbe nemmeno con le attività didattiche potendo demolire il padiglione un tempo usato come palestra ed inutilizzato da qualche decennio.

Il 7 febbraio scorso protocollammo un’interrogazione scritta per avere chiarimenti sulla presenza di amianto in quell’edificio. Dubbi mai pienamente fugati. La decisione di abbatterla ed edificarne una nuova risolverebbe definitivamente anche questo di problema evitando, inoltre, altri costosi ed inutili interventi tampone.

Pippi Mellone

Consigliere comunale

Comunità Militante

Andare Oltre

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …