lunedì , 28 Settembre 2020

30 anni con Renata Fonte

L’Amministrazione Comunale, il Presidio neretino di Libera, intitolato a Renata Fonte, e l’Unione degli Studenti di Nardò hanno organizzato, per il 31 marzo 2014, una serie di eventi che si svolgeranno nel centro storico della città. 

L’Amministrazione Comunale, il Presidio neretino di Libera, intitolato a Renata Fonte, e l’Unione degli Studenti di Nardò hanno organizzato, per il 31 marzo 2014, una serie di eventi che si svolgeranno nel centro storico della città. 

Alle 16.30 è previsto il raduno in Piazza Salandra: molte scuole salentine di diverso ordine e grado presenteranno le  varie esperienze positive vissute nei percorsi di educazione alla legalità democratica, testimoniando il proprio impegno. Alle 18.30 sarà celebrata la Messa da Mons. Fernando Filograna  e  don  Luigi  Ciotti,  animata dagli Scouts, alla presenza delle figlie di Renata, da tempo molto attive in Libera.Successivamente, presso il Teatro comunale, la comunità neretina, con in testa il Sindaco, accoglierà e si confronterà con Gian Carlo Caselli, noto magistrato antimafia. A moderare il dibattito Don Salvatore Leopizzi.

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …