domenica , 27 Settembre 2020

Luigi Mazzei subentra a Mario Vadrucci nel Consiglio regionale della Puglia

A seguito delle dimissioni del consigliere Mario Vadrucci, il dott. Luigi Mazzei fa il suo ingresso in Consiglio regionale.

Per  domani, infatti, è prevista la surroga nell’assise regionale e l’insediamento ufficiale tra i banchi dell’Opposizione. Mazzei, in qualità di primo dei non eletti, entrerà a far parte del Gruppo del Pdl-Forza Italia.

A seguito delle dimissioni del consigliere Mario Vadrucci, il dott. Luigi Mazzei fa il suo ingresso in Consiglio regionale.

Per  domani, infatti, è prevista la surroga nell’assise regionale e l’insediamento ufficiale tra i banchi dell’Opposizione. Mazzei, in qualità di primo dei non eletti, entrerà a far parte del Gruppo del Pdl-Forza Italia.

“Sarà una giornata da dedicare alla conoscenza dei colleghi consiglieri – commenta Mazzei – in modo tale da prendere confidenza in maniera graduale con la macchina politico amministrativa della Regione Puglia. Di certo sarò impegnato con tutto me stesso per corrispondere la fiducia di tutti quegli elettori che 4 anni fa mi hanno onorato del loro sostegno, senza il quale non potrei essere qui.”

Luigi Mazzei, nato il 25 settembre del 1959, a Charleroi, in Belgio, è dirigente provinciale di Forza Italia di Lecce e vanta una significativa e lunga esperienza amministrativa nel Comune di Calimera, dove risiede e svolge la funzione pubblica di consigliere comunale, capogruppo di maggioranza e capogruppo di Forza Italia nel consiglio dell’Unione della Grecìa salentina. E’ stato assessore ai lavori pubblici.

Dal 2009 è capo di Gabinetto del Presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone e negli anni si è distinto per aver promosso innumerevoli attività di carattere sociale e culturale.

In particolare si ricorda l’istituzione dell’Osservatorio Urbanistico provinciale Teknè, fondato da Mazzei nel 2005 e di cui lo stesso è direttore. L’OUT organizza ogni anno il Premio Teknè, un concorso di idee riservato ai Comuni del territorio che vi partecipano con le più significative opere pubbliche realizzate negli ultimi anni.

                                                                                                                      L’Ufficio stampa

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …