martedì , 29 Settembre 2020

Cumuli di spazzatura in pieno centro cittadino

Dopo i piacevoli giri di giostra ,in occasione della festa di San Giuseppe in via II Giugno , rimangono  i cumuli di spazzatura sparsa un po’ di qua e di la come se attendessero il loro turno per  fare un “Giro”.

Spesso  accade che,nonostante gli addetti della ditta “Bianco igiene Ambientale “ provvedano  celermente  a ripristinare l’area usata dai giostrai bonificandola  nei migliori dei modi ,non  abbiano un comportamento civile,abbandonando   la loro spazzatura  a cielo aperto e soprattutto in pieno centro  cittadino.  

 

Dopo i piacevoli giri di giostra ,in occasione della festa di San Giuseppe in via II Giugno , rimangono  i cumuli di spazzatura sparsa un po’ di qua e di la come se attendessero il loro turno per  fare un “Giro”.

Spesso  accade che,nonostante gli addetti della ditta “Bianco igiene Ambientale “ provvedano  celermente  a ripristinare l’area usata dai giostrai bonificandola  nei migliori dei modi ,non  abbiano un comportamento civile,abbandonando   la loro spazzatura  a cielo aperto e soprattutto in pieno centro  cittadino.  

Ma  tutto questo non accade  solo  con gli “amici” giostrai,come  ricordiamo una piaga ancor più profonda contrassegnata da una tangibile inciviltà la ”viviamo” nel quartiere dove si svolge il mercato settimanale cittadino che, nonostante le molteplici segnalazioni  , ad oggi continua ad essere  foriero di altri e tanti cumuli di spazzatura ; dovremmo chiamarla “strafottenza”?

A voi lettori l’ardua sentenza .

About redazione

Guarda anche

Gravissimo incidente domestico

Un gravissimo incidente domestico si è verificato in questi minuti a Nardò, in via San …