lunedì , 28 Settembre 2020

La MEZZA MARATONA REGIONALE – 11/05/2014 ***CON FOTO E LOCANDINA***

Si è tenuta questo pomeriggio alle ore 17:00 nella splendida location della Masseria Torre Nova, immersa nel verde del Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio, la conferenza stampa indetta dall’A.S.D. “Sport Running Portoselvaggio” capitanata da Giuseppe Spenga.

Si è tenuta questo pomeriggio alle ore 17:00 nella splendida location della Masseria Torre Nova, immersa nel verde del Parco Naturale Regionale di Porto Selvaggio, la conferenza stampa indetta dall’A.S.D. “Sport Running Portoselvaggio” capitanata da Giuseppe Spenga.

Temi principali: aspetti tecnici, sportivi e solidali.

Una manifestazione studiata nei minimi particolari dove padroneggerà l’aspetto della solidarietà, in quanto tutto il ricavato proveniente dalle iscrizioni verrà donato al Reparto di Oncologia Pediatrica dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, una scelta davvero generosa quella che tutto il gruppo neritino e non solo ha deciso di realizzare.

Durante la conferenza è intervenuto il Sindaco Avv. Marcello Risi, l’Assessore Flavio Maglio, Sergio Perchia (Presidente Provinciale FIDAL), la Dott.ssa Gabriella Di Gennaro (Rotary Club di Nardò) e la Dott.ssa Assunta Tornesello (Primario di Oncoematologia Pediatrica Ospedale Vito Fazzi).

Presenti anche Protezione Civile, Carabinieri e Polizia di Stato.

 

A prender parte ad illustrare tutto il percorso anche Davide Margiotta (Atletica Galatea) e Giuseppe De Maglie (Salento in Corsa – Veglie), presidenti di altre due associazioni partecipanti all’iniziativa.

 

Riportiamo alcune informazioni utili di carattere tecnico. Informativa completa al seguente LINK

“La gara di Km. 21,097 circa si svolgerà, con qualsiasi condizione atmosferica, su un unico giro con partenza ed arrivo presso il complesso turistico “Tramonti – Torre Inserraglio” di Nardò (LE). Il percorso, completamente asfaltato, è misto con salite e discese, talvolta impegnative, che vi guideranno attraverso i paesaggi incontaminati della riserva naturale di Porto Selvaggio e vi permetteranno di godere della meravigliosa vista sul mare tra S. Maria al Bagno e S. Caterina.

Con la cordiale collaborazione dell’ Amministrazione Comunale di Nardò, il percorso sarà completamente chiuso al traffico e l’intera gara si svolgerà sotto il controllo di Forze dell’Ordine, Protezione Civile e Gruppo Giudici Gare FIDAL. Sono previsti punti di ristoro con bottigliette d’acqua e punti di spugnaggio lungo il percorso.”

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …