giovedì , 21 Gennaio 2021

PRESUNTE ANOMALIE SULLA GARA DELLA MENSA SCOLASTICA E CARENZA DI ASSISTENTI SOCIALI PRESSO IL COMPETENTE UFFICIO

Dai giornali e dai siti on line ho appreso che la dirigente del Settore Servizi sociali è intervenuta per commentare il comunicato stampa della consigliera di F.I. Mirella Bianco in merito alla carenza di assistenti sociali nel comune di Nardò, osservazione che, per ciò che concerne la necessità di potenziamento di tali figure, mi trova assolutamente d’accordo. Non riesco però a capire perché la stessa dirigente non abbia preso posizione su un comunicato dell’UDC, in merito al bando di gara sulla refezione scolastica. Nei contenuti del comunicato dell’UDC sarebbero secondo me ravvisabili insinuazioni ed affermazioni ben più dure, sia nei confronti della dirigente sia nei confronti dell’Amministrazione, Amministrazione nella quale per giunta l’UDC è rappresentata nell’esecutivo con una figura assessorile.

Dai giornali e dai siti on line ho appreso che la dirigente del Settore Servizi sociali è intervenuta per commentare il comunicato stampa della consigliera di F.I. Mirella Bianco in merito alla carenza di assistenti sociali nel comune di Nardò, osservazione che, per ciò che concerne la necessità di potenziamento di tali figure, mi trova assolutamente d’accordo. Non riesco però a capire perché la stessa dirigente non abbia preso posizione su un comunicato dell’UDC, in merito al bando di gara sulla refezione scolastica. Nei contenuti del comunicato dell’UDC sarebbero secondo me ravvisabili insinuazioni ed affermazioni ben più dure, sia nei confronti della dirigente sia nei confronti dell’Amministrazione, Amministrazione nella quale per giunta l’UDC è rappresentata nell’esecutivo con una figura assessorile. Per tutto ciò auspico che, nella commissione di controllo e garanzia, già convocata per discutere del problema bando mensa scolastica, i componenti della suddetta commissione ed il presidente, impongano la ricerca della chiarezza più assoluta, così come spero sarà anche per la grave situazione del bando si bando no, per la gara sui tributi ( problema Cerin ). Per tutto ciò mi rivolgo pubblicamente anche al Sindaco, avv. Marcello Risi, perché dall’alto della sua competenza professionale, contribuisca in seno alla commissione controllo e garanzia, a fugare ogni dubbio su qualsivoglia criticità sia per la gara della refezione scolastica, sia per la ditta che svolge il servizio di accertamento dei tributi.

 

Giovanni Siciliano    

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …