martedì , 26 Gennaio 2021

IL PALAZZETTO DELLO SPORT DA INTITOLARE AD ANDREA PASCA

Ho appreso solo oggi dell’iniziativa sottoscritta da seicento firme per intitolare il palazzetto ad Andrea Pasca . Ho appreso anche che l’iniziativa era stata lanciata dai consiglieri comunali Mellone, Maccagnano e Capoti. Mi dispiace dover condividere quanto già detto da altri, e coiè che il percorso per l’intitolazione sia tutt’altro che agevole per il fatto che Andrea Pasca sia deceduto un anno fa. Tutto ciò premesso, appena appreso dell’iniziativa dei tre consiglieri comunali e dei seicento sottoscrittori, stamattina mi sono recato a colloquio con il Presidente della Provincia Antonio Gabellone per chiedergli di intervenire quanto prima presso il Prefetto di Lecce dottoressa Giuliana Perrotta, nelle mani della quale ci sono le competenze per andare in deroga ai tempi previsti per l’intitolazione di una struttura pubblica.

Ho appreso solo oggi dell’iniziativa sottoscritta da seicento firme per intitolare il palazzetto ad Andrea Pasca . Ho appreso anche che l’iniziativa era stata lanciata dai consiglieri comunali Mellone, Maccagnano e Capoti. Mi dispiace dover condividere quanto già detto da altri, e coiè che il percorso per l’intitolazione sia tutt’altro che agevole per il fatto che Andrea Pasca sia deceduto un anno fa. Tutto ciò premesso, appena appreso dell’iniziativa dei tre consiglieri comunali e dei seicento sottoscrittori, stamattina mi sono recato a colloquio con il Presidente della Provincia Antonio Gabellone per chiedergli di intervenire quanto prima presso il Prefetto di Lecce dottoressa Giuliana Perrotta, nelle mani della quale ci sono le competenze per andare in deroga ai tempi previsti per l’intitolazione di una struttura pubblica. Sono certo che le sollecitazioni che il Presidente saprà fare alla dottoressa Giuliana Perrotta, saranno dalla stessa valutate attentamente per una favorevole soluzione del problema, in quanto al di là delle iniziative intraprese, la figura che per tanti anni Andrea Pasca, unitamente al padre Angelo, ha rappresentato per la pallacanestro neretina, merita la concessione della deroga alla normativa vigente.

 

Giovanni Siciliano     

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …