lunedì , 25 Gennaio 2021

BANDO DELLA PROVINCIA DI LECCE PER EDUCATORI ED OPERATORI SOCIO SANITARI

La Provincia di Lecce, ha indetto un avviso pubblico, dal settore “Politiche culturali, sociali e del lavoro – Servizio politiche sociali, di parità e giovanili”, per la creazione di un elenco di figure professionali, da cui attingere per eventuale affidamento di incarichi per prestazioni socio educative di integrazione scolastica in favore di alunni diversamente abili frequentanti le scuole superiori della Provincia di Lecce, per l’anno 2014/2015. Gli interventi sono relativi a prestazioni socio educative per l’integrazione scolastica di alunni diversamente abili.

La Provincia di Lecce, ha indetto un avviso pubblico, dal settore “Politiche culturali, sociali e del lavoro – Servizio politiche sociali, di parità e giovanili”, per la creazione di un elenco di figure professionali, da cui attingere per eventuale affidamento di incarichi per prestazioni socio educative di integrazione scolastica in favore di alunni diversamente abili frequentanti le scuole superiori della Provincia di Lecce, per l’anno 2014/2015. Gli interventi sono relativi a prestazioni socio educative per l’integrazione scolastica di alunni diversamente abili.Tali interventi prevedono l’impiego di operatori in possesso dei titoli previsti dall’articolo 49 comma 4/b della Legge Regionale n. 4 del 2010. Le qualifiche professionali sono educatori ed operatori socio sanitari (OSS); gli incaricati dovranno essere in grado di svolgere le seguenti prestazioni: 1) Attività educative per la graduale conquista di autonomie personali di base; 2) Attività volte a consentire l’apprendimento e la comprensione; 3) Attività volte a favorire lo scambio internazionale; 4) Iniziative di integrazione tra l’alunno diversamente abile ed il contesto scolastico; 5) Cura delle relazioni con la famiglia; 6) Assistenza nella partecipazione di attività ludiche; 7) Collaborazione con gli insegnanti della scuola.

Le domande di partecipazione vanno redatte e debitamente sottoscritte e spedite a mezzo raccomandata, alla Provincia di Lecce, entro e non oltre il 24 Aprile 2014. Vanno indirizzate alla Provincia di Lecce, servizio Politiche sociali e di parità, via Umberto I, n.13. Le domande potranno essere, inoltre, consegnate direttamente entro il medesimo termine all’ufficio archivio e protocollo della provincia. 

Pe ulteriori chiarimenti sono disponibile, o attraverso posta elettronica, o telefonicamente al 3476710632. 

 

Giovanni Siciliano – Consigliere Provinciale

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …