domenica , 28 Febbraio 2021

Rete idrica e fognaria contrada Pagani e località marine

Il sindaco Marcello Risi è a Bari per sollecitare la realizzazione delle reti idrica e fognaria nella zona dei Pagani e nelle località marine.

Il primo cittadino, accompagnato dal segretario generale Giuseppe Leopizzi, ha incontrato il direttore generale dell’Autorità Idrica Pugliese, Ing. Vito Colucci e la funzionaria Ing. Cecilia Passeri.

Il consiglio direttivo dell’Autorità Idrica Pugliese ha autorizzato lo scorso 7 ottobre, l’avvio delle attività progettuali per completare il servizio idrico fognario in 54 abitati, tra cui il comune di Nardò.

Il sindaco Marcello Risi è a Bari per sollecitare la realizzazione delle reti idrica e fognaria nella zona dei Pagani e nelle località marine.

Il primo cittadino, accompagnato dal segretario generale Giuseppe Leopizzi, ha incontrato il direttore generale dell’Autorità Idrica Pugliese, Ing. Vito Colucci e la funzionaria Ing. Cecilia Passeri.

Il consiglio direttivo dell’Autorità Idrica Pugliese ha autorizzato lo scorso 7 ottobre, l’avvio delle attività progettuali per completare il servizio idrico fognario in 54 abitati, tra cui il comune di Nardò.

Gli intereventi ricadono nell’ambito della programmazione comunitaria 2014-2020.

“Ho preso atto” ha dichiarato il sindaco Risi, “che l’Autorità Idrica pugliese ha chiesto all’Acquedotto di intervenire con priorità nell’ambito di Nardò. I cittadini della contrada Pagani e coloro che risiedono o villeggiano nelle nostre marine non possono attendere ancora la realizzazione di servizi essenziali e non più rinviabili.” 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …