lunedì , 30 Novembre 2020

L’Azione Cattolica della diocesi di Nardò-Gallipoli prega per la pace secondo quanto richiesto da Papa Francesco

L’Azione Cattolica della diocesi di Nardò – Gallipoli aderisce all’appello per la pace promosso dal Forum Internazionale di Azione Cattolica (FIAC) e alla Giornata di preghiera per la pace indetta dalle Ac del mondo, il prossimo 6 agosto, anniversario della bomba atomica a Hiroshima, nel ricordo di Paolo VI e nel 50° anniversario dell’Ecclesiam Suam, l’enciclica del dialogo.

Nella piena consapevolezza che la guerra è solo una “Inutile strage”, che fa aumentare le divisioni e i rancori tra popoli e nazioni, ribadiamo ancora più forte il nostro voler essere costruttori di pace.

Il dolore delle popolazioni della Palestina, di Israele, della Siria, dell’Ucraina, della Libia e dei tanti conflitti dimenticati, ci interpella e non può lasciarci indifferenti. “La violenza si vince con la pace” (Papa Francesco).

L’Azione Cattolica della diocesi di Nardò – Gallipoli aderisce all’appello per la pace promosso dal Forum Internazionale di Azione Cattolica (FIAC) e alla Giornata di preghiera per la pace indetta dalle Ac del mondo, il prossimo 6 agosto, anniversario della bomba atomica a Hiroshima, nel ricordo di Paolo VI e nel 50° anniversario dell’Ecclesiam Suam, l’enciclica del dialogo.

Nella piena consapevolezza che la guerra è solo una “Inutile strage”, che fa aumentare le divisioni e i rancori tra popoli e nazioni, ribadiamo ancora più forte il nostro voler essere costruttori di pace.

Il dolore delle popolazioni della Palestina, di Israele, della Siria, dell’Ucraina, della Libia e dei tanti conflitti dimenticati, ci interpella e non può lasciarci indifferenti. “La violenza si vince con la pace” (Papa Francesco).

Invitiamo tutti a unirsi nell’impegno e nella preghiera fiduciosa e insistente, “Molto vale la preghiera del giusto fatta con insistenza” (Gc 5, 16), perché la pace regni su questa terra. Non possiamo rimanere indifferenti di fronte ai tanti bambini che, con i loro sguardi e le loro sofferenze, chiedono  a noi di alzare forte la nostra voce per chiedere la pace.

In unione con tutti i popoli del mondo, con il Santo Padre Francesco e il nostro amato pastore Fernando, l’Ac diocesana promuove una sera di preghiera per la pace nella parrocchia di San Gerardo Maiella in Gallipoli il 6 agosto p.v. alle ore 21.00, per chiedere a Dio il dono della pace in ogni angolo della terra.

 

La presidenza diocesana di Azione Cattolica

 

 

 

About redazione

Guarda anche

TASSA SPAZZATURA, NUOVA BATOSTA TARGATA MELLONE

Il sindaco conferma l’aumento della Tari introdotto un anno fa (14,5%). Nessun “occhio di riguardo” …