martedì , 24 Novembre 2020

La vera task force del centrosinistra salentino contro Tosi non contro la xylella

 

 

 

Ecco la vera e unica task force del centrosinistra salentino. Quella contro Flavio Tosi, il sindaco di Verona.

Avessero impegnato le stesse energie per l’altra task force sbandierata, quella importante,quella contro la xylella, probabilmente adesso i nostri olivicoltori staserebbero meglio.

Tanto dormono nell’affrontare i problemi veri del nostro territorio, tanto si ringalluzziscono nella polemica sterile.

 

Ecco la vera e unica task force del centrosinistra salentino. Quella contro Flavio Tosi, il sindaco di Verona.

 

Avessero impegnato le stesse energie per l’altra task force sbandierata, quella importante,quella contro la xylella, probabilmente adesso i nostri olivicoltori staserebbero meglio.

 

Tanto dormono nell’affrontare i problemi veri del nostro territorio, tanto si ringalluzziscono nella polemica sterile.

 

Sbandierano l’amore per il Salento e la fratellanza tra i popoli. E poi traggono il loro consenso da un elettorato che in più di una occasione, recentemente, si è espresso in termini vergognosi perfino contro i nostri Marò.

Non abbiamo nulla da imparare da questi neoestremisti che per colpire politicamente un’amministrazione avversaria se ne inventano una al giorno.

Uno stillicidio di menzogne che serve solo per alimentare la fuliggine della polemica e per tenere lontani i problemi veri della gente che vengono creati dalla loro cattiva amministrazione, a tutti i livelli.

Di sanità non parlano più, di trasporti nemmeno, sulla xylella fanno finta di non vedere e non sentire. C’è Flavio Tosi al centro dei loro pensieri, almeno fino alla consegna del Premio.

Poi torneranno a litigare tra di loro su tutto per ricompattarsi alla prossima battaglia conto il comun nemico.

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …