lunedì , 30 Novembre 2020

Un invito per gli amministratori neritini:Scopriamolo insieme " *** CON MANIFESTONE E TARGA AL SEGUITO***

Un manifesto affisso in ogni dove nel centro della città e nelle marine del territorio neritino, per gridare a gran voce che il centro storico di Nardò non può assolutamente essere in maniera dittatoriale gestito da un unico “assessore”; Nardò è dei cittadini che vorrebbero vedere questa città esplodere di eventi di successo e da ricordare e non da eventi di crocifissione musicale, se pur musica di elite,questo quanto affermato da alcuni residenti:”dopo alcuni minuti sei costretto a scappare per non cadere in un sonno profondo” . Nardò meriterebbe di più.

Un manifesto affisso in ogni dove nel centro della città e nelle marine del territorio neritino, per gridare a gran voce che il centro storico di Nardò non può assolutamente essere in maniera dittatoriale gestito da un unico “assessore”; Nardò è dei cittadini che vorrebbero vedere questa città esplodere di eventi di successo e da ricordare e non da eventi di crocifissione musicale, se pur musica di elite,questo quanto affermato da alcuni residenti:”dopo alcuni minuti sei costretto a scappare per non cadere in un sonno profondo” . Nardò meriterebbe di più.
Il nostro invito è di leggere attentamente il manifesto e di commentare su quanto accaduto Domenica 24, di seguito il link del nostro articolo in merito alla festa d’estate organizzata e poi disdetta dalla “DREAM VOLLEY” squadra di pallavolo neritina.

Salta “Festa d’estate” organizzata dalla squadra neritina “Dream Volley”.

 

 

About redazione

Guarda anche

ISPETTORI AMBIENTALI, UN ANNO DI ATTIVITÀ

200 SERVIZI EFFETTUATI, TANTA SENSIBILIZZAZIONE E 15 MILA EURO DI SANZIONIAmbiente e rifiuti, ecco il …