venerdì , 27 Novembre 2020

Altro che invidia, c'è tanta amarezza per le opportunità che state facendo perdere alla nostra

La nota della segreteria cittadina dell’UDC sui finanziamenti comunitari non fa altro che confermare le nostre considerazioni sulla capacità (si fa per dire) dell’assessorato alle politiche comunitarie di aggredire importanti finanziamenti.

Infatti, il partito scudo crociato continua a vantarsi di aver ottenuto risorse per qualche decina di migliaia di euro scaricando su altri settori la perdita di opportunità per milioni di euro, invitandoli, ora che è troppo tardi, a presentare i relativi progetti (davvero patetico).  Come dire, quando zampilla la fontana o c’è da farsi la foto spot vicino ad una piccola parte di piazzetta “riqualificata” i meriti sono nostri, quando i finanziamenti importanti si perdono, le colpe sono di altri.

 

La nota della segreteria cittadina dell’UDC sui finanziamenti comunitari non fa altro che confermare le nostre considerazioni sulla capacità (si fa per dire) dell’assessorato alle politiche comunitarie di aggredire importanti finanziamenti.

 

Infatti, il partito scudo crociato continua a vantarsi di aver ottenuto risorse per qualche decina di migliaia di euro scaricando su altri settori la perdita di opportunità per milioni di euro, invitandoli, ora che è troppo tardi, a presentare i relativi progetti (davvero patetico).  Come dire, quando zampilla la fontana o c’è da farsi la foto spot vicino ad una piccola parte di piazzetta “riqualificata” i meriti sono nostri, quando i finanziamenti importanti si perdono, le colpe sono di altri.

 

Oltretutto, il fatto che i “progettini” seguiti dall’assessorato UDC siano stati additati come “buone pratiche”, ci lascia alquanto perplessi visto che ancora oggi siamo in attesa, anche da parte dalla stessa Autorità di Gestione di alcuni di questi progetti, di avere delle risposte su come siano stati eseguiti e da chi i lavori previsti e, soprattutto, se gli stessi erano autorizzati dagli Enti preposti.

Altro che invidia e risentimento, c’è soltanto tanta amarezza per le grandi opportunità che state facendo perdere alla nostra Città per la vostra incapacità di governo.

 

I consiglieri comunali 

Pippi Mellone – Andare Oltre

Paolo Maccagnano – Noi x Nardò 

 

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …