martedì , 24 Novembre 2020

CASAPOUND E ANDARE OLTRE ORGANIZZANO UNA RACCOLTA DI GENERI ALIMENTARI PER LE FAMIGLIE INDIGENTI

CasaPound Italia e Andare Oltre organizzano una raccolta di generi alimentari di prima necessità, come pasta, farina, alimenti in scatola e altro materiale non deperibile, da distribuire alle famiglie neretine vessate dalla crisi.

CasaPound Italia e Andare Oltre organizzano una raccolta di generi alimentari di prima necessità, come pasta, farina, alimenti in scatola e altro materiale non deperibile, da distribuire alle famiglie neretine vessate dalla crisi.

“Recessione e crisi insistono oramai da sette anni sul nostro paese, aggravate dalle folli politiche economico-fiscali del governo che stanno creando sacche di povertà preoccupanti, al punto che molte famiglie incontrano difficoltà ad acquistare ogni giorno anche solo i beni alimentari di prima necessità” dichiara Pierpaolo Giuri, referente locale di CasaPound Italia. “Durante gli incontri con i nostri concittadini per risolvere il problema della sospensione dell’acqua e della luce nelle case popolari, abbiamo purtroppo constatato che anche molte famiglie neretine vivono una grave situazione di disagio sociale e di povertà alimentare”.

“Da sempre a Nardò siamo impegnati nell’aiutare le fasce più deboli della popolazione – afferma Pippi Mellone, consigliere comunale per Andare Oltre – e per questo abbiamo deciso di unire le forze con CasaPound Italia per organizzare una raccolta di generi alimentari di prima necessità, che inizierà sabato 29 novembre presso il supermercato Eurospin, ubicato in zona 167, e proseguirà con vari appuntamenti mensili negli altri supermercati di Nardò”.

“Mentre le politiche del governo dimenticano le fasce più indigenti della popolazione e la nostra amministrazione comunale decide di imporre un taglio netto al contenuto della social card – conclude Pierpaolo Giuri – CasaPound Italia vuole essere vicina ai cittadini bisognosi con questa iniziativa concreta. La raccolta alimentare verrà effettuata nei supermercati neretini, ma sarà anche possibile consegnare i beni presso la sede di Andare Oltre in via Madonna di Costantinopoli o, ancora, chiamare i numeri 388/3691331 o 338/7274192 per fissare un appuntamento per il ritiro a domicilio”.

 

 

 

About redazione

Guarda anche

TASSA SPAZZATURA, NUOVA BATOSTA TARGATA MELLONE

Il sindaco conferma l’aumento della Tari introdotto un anno fa (14,5%). Nessun “occhio di riguardo” …