venerdì , 27 Novembre 2020

"UNA STELLA PER LA SPERANZA". Campagna di solodarieta’

Le Volontarie della LILT, Sede di Nardò, anche quest’anno hanno organizzato la “Campagna di Solidarietà [ UNA STELLA PER LA SPERANZA ]” con laprevendita dei biglietti che ha già visto una numerosa partecipazione di pubblico che spontaneamente ha contribuito allo scopo dell’iniziativa.

Le Volontarie della LILT, Sede di Nardò, anche quest’anno hanno organizzato la “Campagna di Solidarietà [ UNA STELLA PER LA SPERANZA ]” con laprevendita dei biglietti che ha già visto una numerosa partecipazione di pubblico che spontaneamente ha contribuito allo scopo dell’iniziativa. La scrivente Silvana Maiorano, in qualità di responsabile dell’ambulatorio di Nardò, nell’esprimere il proprio ringraziamento, rende noto che già in questa fase vi è stata una prenotazione di circa 1000 piante. Questo è motivo, oltre che di soddisfazione, anche di riconoscimento per l’azione di volontariato che la LILT di Nardò svolge spontaneamente, senza scopo di lucro, verso i cittadini che ne fanno richiesta.

Come noto, non potendo più beneficiare della disponibilità dei locali della vecchia sede concessa gratuitamente per circa 20 anni, c’è stato un periodo di circa un anno di peregrinamento alla ricerca della disponibilità di nuovi locali per poter continuare l’azione di volontariato. Sono state bussate tutte le porte istituzionali e private.  Solo di recente vi è stata la disponibilità di una struttura, ad opera di un privato cittadino, che ha messo a disposizione i locali necessari. Pertanto la sede, come da avvisi precedenti, si è trasferita in Via  A. Volta n.1/a Palazzo la Residenza, presso cui si è ripresa l’attività volontaria di: Ambulatorio di Ginecologia e Paptest, Senologia, Dermatologia, Urologia,  e Fisioterapia.

Come per i precedenti anni, le piante possono essere ritirate, o acquistate, presso i locali della Parrocchia di San Francesco da Paola, nei giorni 6-7-8 Dicembre 2014.

 

                                                                             La Responsabile

                                                                     Sign.ra Silvana MAIORANO

                                                                             Cell. 380-6930537

 

 

 

About redazione

Guarda anche

TASSA SPAZZATURA, NUOVA BATOSTA TARGATA MELLONE

Il sindaco conferma l’aumento della Tari introdotto un anno fa (14,5%). Nessun “occhio di riguardo” …