lunedì , 30 Novembre 2020

Stop ai botti di Capodanno anche a Nardò. Mozione di Andare Oltre"

Stop ai botti di Capodanno anche a Nardò.

Al sig.Sindaco

Al sig. Presidente del Consiglio Comunale

MOZIONE CONSILIARE

premesso che

–  tra pochi giorni si festeggerà il Capodanno;

–  ogni anno di questo periodo si registrano numerosi feriti e addirittura alcuni decessi a causa dell’uso dei botti in particolare durante la notte di capodanno;

considerato che

–  è ormai cosa nota e scientificamente provata che il rumore degli scoppi dei botti di capodanno è un vero e proprio incubo per gli animali, sia domestici che selvatici e che si stima che a causa dei botti muoiano 5000 animali ogni anno, e di questi 1500 tra cani e gatti;

–  i cani hanno un udito due volte più potente di quello degli esseri umani e si può quindi immaginare l’effetto che gli scoppi hanno su di loro;

– a seguito dei fatti luttuosi elencati numerose Città, da Torino a Napoli, hanno deciso di vietare i botti di Capodanno e ad oggi 1200 comuni taliani hanno emesso ordinanze in cui sono vietati totalmente o parzialmente i botti durante la notte di San Silvestro;

si invita

– il Consiglio comunale ad istituire il divieto di vendita ambulante di qualsiasi tipo di fuoco pirotecnico, il divieto di sparo dalle ore 19,00 del 31 Dicembre fino alle ore 7 dell’8 Gennaio, ammenda da euro 25,00 a euro 500,00 per i trasgressori.

Il Consigliere comunale

Pippi Mellone

 

 

 

About redazione

Guarda anche

Un malore improvviso e poi il decesso. Succede ora a Santa Maria al bagno

Accusa un malore mentre è in spiaggia a fare il bagno e, nonostante le manovre …