sabato , 26 Settembre 2020

Rinviata la Commissione sulla mensa scolastica: la Ditta non sarebbe stata presente…

Ho deciso di rinviare la Commissione odierna “Controllo e Garanzia”, da me presieduta, sulla questione  “mensa scolastica”, perché la Ditta La Cascina, che gestisce attualmente il servizio, invitata via mail il 12 marzo u.s alla seduta odierna, ha comunicato via fax la sua indisponibilità per impegni precedentemente assunti. Del fax, inviato venerdì sera, 13 marzo, ad uffici chiusi, abbiamo avuto contezza solo in data odierna.

Ho deciso di rinviare la Commissione odierna “Controllo e Garanzia”, da me presieduta, sulla questione  “mensa scolastica”, perché la Ditta La Cascina, che gestisce attualmente il servizio, invitata via mail il 12 marzo u.s alla seduta odierna, ha comunicato via fax la sua indisponibilità per impegni precedentemente assunti. Del fax, inviato venerdì sera, 13 marzo, ad uffici chiusi, abbiamo avuto contezza solo in data odierna.

Ritengo la presenza della Ditta e il contraddittorio tra le parti elementi fondamentali per il dibattito.  A maggior ragione quando si parla di una mensa a servizio dei più piccoli. I genitori, i docenti e gli amministratori devono potersi confrontare con chi il servizio lo gestisce.

Per questo motivo ho chiesto alla ditta di indicare giorno ed orario in cui sono disponibili perché senza di loro si avrebbe un dibattito assolutamente monco.

Aggiornerò la Commissione alla data in cui la Ditta fornirà totale ed assoluta disponibilità. Come sempre ritengo che i problemi possano essere risolti solo mettendo tutte le parti attorno ad un tavolo. E così farò, anche stavolta.

 

Pippi Mellone

Presidente VII Commissione 

Controllo e Garanzia

About redazione

Guarda anche

TASSA SPAZZATURA, NUOVA BATOSTA TARGATA MELLONE

Il sindaco conferma l’aumento della Tari introdotto un anno fa (14,5%). Nessun “occhio di riguardo” …